Previous Next

Marco Python Fecchio

Dal blues dei Navigli alla collaborazione con Davide Van De Sfroos che frutta il disco d’esordio del gruppo “Manicomi”

e in seguito il disco Akuaduulza, svolta del cantautore del Lago di Como caratterizzato dalle chitarre e a cui segue un tour di un anno.
In seguito tante collaborazioni sia live che in studio con artisti italiani ma sopratutto d’oltreoceano, i viaggi negli USA e l’incontro con il songwriter texano Eric Taylor, la cui collaborazione e amicizia culminerà nel disco “Live at Red Shack” in cui sono presenti anche Lyle Lovett e Nanci Griffith. Dopo anni di chitarre infuocate ora in versione inedita Folksinger, ma senza lasciare mai il bootleneck, nel segno di Ry Cooder.

RIMANI AGGIORNATO

19 Dicembre 2020
02 Dicembre 2020
18 Novembre 2020
10 Novembre 2020

FACEBOOK

Storie di cortile

BU-SCA-DE-RO

Search

-->